Rassegna di Cinema Internazionale

Per gli appassionati una bella notizia. Torna la Rassegna di Cinema Internazionale (ottobre 2019) grazie alla collaborazione con la Proloco di Sangano.

E’ sempre doveroso ringraziare quanti consentono la diversità espressiva attraverso l’impegno di raccogliere e selezionare tanti cortometraggi d’Autore, come fa il Regista G. Baudena che per il terzo anno offre la continuità di un progetto a cui parteciperà anche il Liceo Vito Scafidi. Attraverso il contributo della partecipazione e alla possibilità di utilizzare i locali anche grazie all’aiuto dei volontari che rendono gli stessi accessibili.

Vorrei considerare questo evento un “piccolo miracolo” che speriamo possa toccare molti perchè ascoltare, sentire, percepire la cultura e la storia di tante persone di tutto il mondo, lontane tra loro ma vicine per umanità, non può che farci bene.

In fondo “Tutte le strane avventure hanno bisogno di strani strumenti” (Mr. Magorium e la bottega delle meraviglie).

Giuseppina Bruno

 

 

Proloco Sangano, il nuovo Consiglio Direttivo

Ieri sera la Proloco di Sangano ha rinnovato il proprio direttivo confermando Sergio Pasta alla Presidenza. Era presente anche il Sindaco Merletti che ha rinnovato la piena fiducia e appoggio alla Proloco.

La Proloco è un Ente “a favore del luogo”, dedicato a progettare, promuovere iniziative che valorizzino il paese, indirizzate a tutti i cittadini. Durante la serata sono stati presentati gli eventi per la stagione 2019-2020 che più o meno ricalcano i vecchi cavalli di battaglia del paese. Una Proloco composta da amici che amano il paese, per questo si impegnano facendo “volontariato” come ci tiene a precisare da sempre il Presidente, ringraziando tutti gli amici, consiglieri o simpatizzanti che supportano con braccia e gambe l’organizzazione di ogni evento.

Possiamo contribuire tutti.

Un sostegno può essere dato  partecipando con il tesseramento annuale alla Proloco (15 euro) che dà diritto a uno buono sconto fino all’8% presso i commercianti che aderiscono all’iniziativa. Perchè farlo? Non tutti capiscono il grande lavoro che c’è dietro ogni manifestazione, al di là delle persone che vi partecipano. La ricchezza, la varietà, è sintomo di libertà espressiva, un bene sempre più prezioso, da proteggere soprattutto dall’omologazione culturale a cui tende tutto il sistema informativo.
In più, questi “ragazzi” hanno la forza dell’esperienza di Vita, un sorriso che supera ogni polemica e la testardaggine di andare avanti.

Per questo ci piacciono. Auguri di buon lavoro al nuovo Consiglio Direttivo.

Giuseppina Bruno

Per informazioni vai sul sito