Festival Internazionale Cinema

Come anticipato pubblichiamo il programma del festival 2017 che si conclude a Sangano, luogo in cui ha vissuto gli ultimi anni Giuseppe Filippi, pioniere del Cinema e protagonista del Film “Giuseppe Filippi – Cercando il Cinema” del registra Giancarlo Baudena.

Ogni giovedi dal 16 novembre al 7 dicembre alle ore 20.45 in Agorà (Sangano), verranno proiettati film corti e lunghi scelti dall’Associazione “Cercando il cinema” di diverse nazionalità per offrire un programma molto interessante che, per il grande valore culturale, ha coinvolto i ragazzi delle classi di IV e V seguiti del Liceo Vito Scafidi con un progetto formativo incentrato sul cinema seguito dalla professoressa Marta Valls, Gli studenti che partecipano a questo percorso presenteranno i film all’inizio di ogni serata e voteranno il miglior film del Festival.  A questo voto si sommerà il voto della giuria composta da Marta Valls, Luca Cerutti giornalista dell’Eco del Chisone, Alessandro Favero volontario della biblioteca , Pierangelo Roggero responsabile ufficio tecnico, Giuseppina Bruno scrittrice e illustratrice, per determinare il film vincitore che verrà premiato il 17 dicembre, nella serata di gala.

Per dare possibilità a tutti di partecipare alla proiezione del film su Giuseppe Filippi, a cui è dedicato il Festival, domenica 10 dicembre sono stati previsti due spettacoli (ore 18.00 e ore 20.30). Alcune scene del film sono state girate a Sangano con la partecipazione di bambini del nostro territorio e con il supporto del Comune.

Per i più piccoli  domenica 17 dicembre alle ore 17,30  in Agorà dove verranno proiettati film corti e lunghi di animazione (scarica il volantino cinejunior).

Tutte le serate avranno ingresso gratuito.

La sera del 17 dicembre alle 20.30 il Festival si concluderà con la premiazione del film più votato dai ragazzi del Liceo Vito Scafidi e della giuria di Sangano ed essendo questa l’ultima tappa del Festival, questi voti si aggiungeranno alle votazioni ottenute nelle edizioni di  Montanera e di Bene Vagienna, dando luogo al film vincitore dell’intero circuito del Festival. Nella serata verranno proiettati i due film vincitori.

Invitiamo tutti i lettori di Radio Sangano a diffondere questa interessante iniziativa, certi che sarà un appuntamento da non perdere per chi ama il Cinema d’Autore Interazionale.

Giuseppina Bruno

Approfondimenti

Il cinema e la sua storia

Il cinema a Sangano

Beneficenza a km zero

La Pro Loco di Sangano ci presenta il suo appuntamento annuale “Pasta sotto le Stelle”, pensata per raccogliere fondi da destinare tramite la Parrocchia e il gruppo Sermig di Sangano, alle famiglie bisognose del territorio.

Come dice il Presidente della Pro Loco, Sergio Pasta, “la beneficenza è meglio farla che riceverla” perchè vuol dire che si sta bene. Mi piace anche pensare che i giovani abbiano più sensibilità e non solo verso questo tema, anche se la loro difficoltà non è da sottovalutare in aspettativa di benessere per il futuro. Forse hanno già interiorizzato quel tema di “decrescita felice” che sarà il must del cittadino.

Nell’ascoltare questo intervento non si può fare a meno di pensare al ruolo della Pro Loco (dal latino “a favore del luogo”) nel panorama associativo odierno, sempre più ricco di opportunità ma anche con finalità diverse, non sempre del tutto trasparenti ma nella ricerca di un protagonismo che è buono quando colma i danni del diabolico sistema economico attuale, meno buono quando Robin Hood diventa Diabolik, rappresentando bene quel cinismo che esclude qualsiasi ragionamento di coscienza.

Per questo la beneficenza a km zero può riportare un senso nella confusione, aiutando a sviluppare la speranza che un giorno prevarrà la media alla ponderazione, in un concetto di equità più semplice da recepire e vivere.

Ascolta intervista